lunedì 31 gennaio 2011

RED VELVET CAKE CON FROSTING AL MASCARPONE

Ladies and gentleman,ecco a voi la RED VELVET CAKE!!!Ormai chi mi conosce sa del mio amore innato per gli States e per tutto ciò che concerne gli States,e quindi anche le torte americane!
Gli americani in cucina sono una frana,noi italiani lo sappiamo benissimo,ma per quanto riguarda le torte...beh,il discorso è leggermente diverso...loro fanno delle torte che sono una delizia per gli occhi e per il palato!

Ho sentito parlare per la prima volta di red velvet proprio a New York,ormai più di 3 anni fa..."Red velvet?una torta rossa?è che è sta roba?"dissi tra me e me...poi quando l'assaggiai.....paradise!!!!!e subito andai alla ricerca della ricetta.E' la prima volta che la faccio,e ho la vaga sensazione che non sarà mica l'ultima!provatela anche voi,poi mi direte!!!

Ingredienti:
250 gr di farina
mezzo cucchiaino di sale
20 gr di cacao
110 gr di burro
300 gr di zucchero
2uova
vanillina
125 ml di latte
125 ml di yogurt bianco
2 cucchiai di colorante rosso
1 cucchiaino di lievito
per il frosting:
500 gr di mascarpone
350 ml di panna
115gr di zucchero a velo
farina di cocco per decorare

Setacciare farina,cacao e sale.A parte montare burro,zucchero e vanillina.Aggiungere le uova e continuare a montare.In una ciotola a parte unire latte,yogurt e colorante e mescolare.Aggiungere un po' di farina al composto di burro,poi il mix di latte,poi ancora farina,mix di latte e via via fino a finire gli ingredienti.Aggiungere il lievito.Suddividere in 2 tortiere di 23 cm di diametro e cuocere a 175° per 25-30 min.
Preparare il frosting:montare il mascarpone e aggiungere lo zucchero a velo.Montare la panna e unirla al mascarpone.
Tagliare le torte in 2(quindi avremo 4 strati)e farcirle con la crema.Io l'ho decorata con delle bricioline della torta stessa e della farina di cocco.A presto!!!!!;)
Con questa ricetta partecipo al contest di Dolcetti d'oltreoceano!!!

sabato 22 gennaio 2011

TORTINO AL CIOCCOLATO DAL CUORE TENERO CON SALSA ALL'ARANCIA

Chi non ha mai provato l'irresistibile tentazione di mangiare un pezzo di cioccolato per scaricare le tensioni accumulate durante la giornata o la sensazione di energia che si sprigiona da una tavoletta fondente,consumata dopo lo studio o il lavoro?e chi non ha mai provato la morbidezza e la cremosità di un tortino al cioccolato,accompagnato da una salsina all'arancia,leggermente amarognola che contrasta perfettamente con la dolcezza del cioccolato?Beh...questo per me è l'apoteosi...il top....sarò cioccolatomane?a me questo dolcetto fa venire il buonumore...certo,farebbe venire anche qualche chilo in più.....macchisenefrega.....stasera mangio solo verdure...ma a questo non rinuncio!!!!
Bene,fatta questa premessa,passiamo alla ricetta!
Ingredienti:
2 uova
3 tuorli
100 gr di cioccolato fondente spezzettato
100 gr di burro
120 gr di zucchero
50 gr di farina
Per la salsa:
2 bicchieri di succo d'arancia
1 bicchierino di liquore all'arancia
la scorza di 1 arancia
10 gr di burro
60 gr di zucchero

Sciogliere a bagnomaria cioccolato e burro.Far intiepidire.
Montare le uova intere e i tuorli con lo zucchero,unire la farina setacciata.Incorporare poco per volta il cioccolato fuso.Versare negli stampini imburrati e infarinati e porre in congelatore per circa 3 ore.
preriscaldare il forno a 190° e fate cuocere i sufflè per 12-14 minuti,sformarli sul piatto da portata.
Salsa all'arancia:Far bollire le scorze per 3 minuti e scolarle.Sciogliere in un tegamino il burro con lo zucchero.Aggiungere le scorze e caramellarle leggermente.Versare il succo e mescolare.Una volta raggiunta la consistenza desiderata,aggiungere il liquore e spegnere il fuoco.

Spolverizzare i soufflè con lo zucchero a velo e guarnire con la salsa ancora calda.




Con questa ricetta partecipo al contest:

mercoledì 19 gennaio 2011

MINI MUFFIN MANDORLE,CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE

Oggi mi è venuta voglia di preparare i muffin per la colazione di domani(arriveranno a domani?)...quella tortine morbide,profumate...mmmm....ideali da pucciare nel latte!Li ho chiamati "mini muffin",ma in realtà sono di dimensioni normali.."mini"in confronto ai "Jumbo Muffin"che mangiavamo per colazione negli Stati Uniti...erano qualcosa di fenomenale!!buoni come quelli non sono ancora riuscita a farli!Ma questi sono ottimi,ve lo posso assicurare!

ho preso questa ricetta da un blog di cucina...non mi ricordo quale...:(se quel blogger mi sta leggendo in questo momento,non me ne voglia per non averlo menzionato....ma davvero non mi ricordo!!!!sono un po' smemorata ultimamente;)


Ingredienti:
120 gr di farina
125 gr di zucchero
60 gr di burro fuso
2 uova
1 carota media
80 gr di mandorle tritate
100 gr di cioccolato al latte spezzettato
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
In una ciotola mescolare farina,bicarbonato,lievito,zucchero e sale.
In un'altra ciotola sbattere uova e burro fuso.
Unire le uova alla farina e mescolare poco.Aggiungere la carota,le mandorle e il cioccolato.
Riempire per 2/3 gli stampini per muffin e cuocere in forno già caldo per 30 minuti..alla prossima!!!!smack!:*

domenica 16 gennaio 2011

COLLABORAZIONE!!!!!!

eheheheh...finalmente stamattina aprendo la mail ho ricevuto una bella sorpresa...caramellandia ha accettato la mia richiesta di collaborazione!!!E' un'azienda che opera nel mondo della pasticceria da oltre 10 anni ed è rivenditore delle migliori marche a livello nazionale...non posso che esserne orgogliosa!

giovedì 13 gennaio 2011

MILLEFOGLIE ALL'ARANCIA.....IN COPPA!

Eccole qui!!!Finalmente un nuovo dolcetto...erano un po' di giorni che nn ne preparavo...e dato che stasera abbiamo ospiti a cena,mi si è accesa la lampadina ;)

Avevo in dispensa una confezione di pasta sfoglia,quella già pronta per fare la base della torta millefoglie.E' un dolce buonissimo,lo adorano in tanti,ma ha un piccolo difettuccio...è difficile mangiarla!!!!Perchè quando tagli il pezzettino con la forchettina,non riesci mai a farlo bene:la sfoglia è croccante,la crema è morbida,e si finisce col combinare sempre un pastrocchio!Allora mi sono detta:questa sfoglia la spezzetto e la metto nelle coppette...
Prima di tutto,ho preparato la crema:
2 tuorli
50 gr di zucchero
250 ml di latte
30 gr di farina
mezza bustina di vanillina
la scorza di 2 arance grattugiate
il succo di 1 arancia
50 gr di burro
Far bollire il latte e la buccia di 1 arancia.Lavorare tuorli e zucchero(tenerne 1 cucchiaino da parte),aggiungere la farina,la vanillina,versarvi il latte bollente e cuocere finchè la crema non diventi lucida.Versarla i  una ciotola.metterci lo zucchero tenuto da parte,il succo e la buccia dell'arancia rimasta,il burro morbido,mescolare e mettere in frigo a raffreddare.
Mettere un cucchiaino di crema sul fondo di una coppa o di un bicchiere,sovrapporre dei pezzettini di pasta sfoglia,poi di nuovo crema,pezzettini di sfoglia,crema,sfoglia.Decorare con zucchero a velo, spicchi di arance pelate a vivo e granella di mandorle.
Con questa dose sono venuta 2 coppe..adesso devo raddoppiare!Ciaooooooooooooooooooooooo!:*
Con questa ricetta partecipo a questo contest:

ancora un po' di pazienza...

In questi giorni sono stata un po' vagabonda...voglia di cucinare e di preparare dolci zero...sarà perchè Syria nn mi fa dormire più la notte e io di giorno sembro uno zombie...ma oggi mi son data da fare...sta per arrivare un nuovo dolcetto......tenetevi pronti!!!!!

sabato 8 gennaio 2011

chocolate crinkle cookies.....biscotti morbidosi..


Mi piacciono i biscotti,li faccio spessissimo...soprattutto quelli che mi ricordano gli States...che adoro...ci ho lasciato lì un pezzettino di cuore..spero di tornarci prestissimo!
girovagando sul web,tempo fa ho trovato la ricetta su

joy of baking.Eccola!
55 gr di burro
225 gr di cioccolato fondente
100 gr di zucchero
2 uova
210 gr di farina
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito
120 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Sciogliere cioccolato e burro.Sbattere uova e zucchero,unire la vaniglia e il cioccolato fuso e freddo.Mescolare a parte farina,lievito e sale e unire alla massa di cioccolato.Far riposare in frigo per 2 ore.
Formare delle palline di 2-3 cm e passarle nello zucchero a velo schiacciandole leggermente.In forno a 170°per 8-10 minuti,non di più!Vi sorprenderanno,ve lo assicuro!
Sono proprio uguali a quelli che ho mangiato a Las Vegas...the sin city...

giovedì 6 gennaio 2011

SUPERDOLCE CIOCCOLATO E COCCO

L'Epifania tutte le feste si porta via.....mamma mia...quanta tristezza mi mette questa frase!E anche queste feste natalizie sono finite....domani via albero di Natale,via presepe,via illuminazioni varie...peccato!Se fosse per me,terrei gli addobbi tutto l'anno!
Ma si potevano chiudere le festività senza un dolcetto?nooooooooo!

E,come sempre devo ringraziare più dolci,che io ho ribattezzato "la rivista delle meraviglie",perchè pubblica ogni mese ricette favolose...questa l'ho presa da un libro allegato uscito un po' di tempo fa..
L'ideale sarebbe stato prepararlo e servirlo in coppe monoporzione,ma ero ospite da mia suocera e quindi non era molto pratico portare le coppette in macchina,ho preferito farlo in una pirofila...;)!
Come avrete potuto notare,io sono "cioccolatomane"...perciò i miei dolci non sono light...!!!!!e poi,un dolce light...che dolce è?
Ingredienti:
1 pan di spagna al cioccolato(ma vanno bene anche dei biscotti secchi al cioccolato!)
600 gr di latte
6 tuorli
150 gr di panna montata
80 gr di farina di cocco
170 gr di zucchero
60 gr di farina
170 gr di cioccolato bianco
1 limone
inoltre:liquore a piacere e scaglie di cioccolato fondente
Portare a bollore il latte e la farina di cocco con la scorza grattugiata del limone.lasciare in infusione per 30 min e poi filtrare.
Sbattere tuorli e zucchero,incorporare la farina.Diluire con il latte.Far addensare la crema sul fuoco,sempre mescolando.Alla crema bollente aggiungere il cioccolato bianco spezzettato.Lasciarla raffreddare e unire la panna montata.
Tagliare il pan di spagna e bagnarlo col liquore.Coprire con della crema,poi di nuovo pan di spagna bagnato e di nuovo crema.decorare con scaglie di cioccolato fondente.e metterlo in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

lunedì 3 gennaio 2011

COPPE DI PANETTONE E CREMA DI RICOTTA


Questo è,secondo me,un dolce al cucchiaio adatto per la festa della Befana,per chi è stufo del solito panettone o pandoro e magari ne ha degli avanzi in dispensa.Poi,è velocissimo da preparare...apprezzerà molto chi,come me,ha una bimba di 13 mesi,pestifera, che non si sta un attimo ferma e ti tiene impegnata gran parte della giornata!!Si prepara in 10 minuti!
Ingredienti:
fette di panettone del diametro della coppa(o pandoro,ma vanno bene anche savoiardi,pavesini...o quello che più vi piace ;))
400 gr di ricotta
150 gr di zucchero a velo
150 gr di panna montata
scaglie di cioccolato per guarnire
bagna a piacere(io ho usato del rhum)
Sbattere la ricotta con lo zucchero a velo e unire la panna montata.
Metterne un cucchiaino sul fondo della coppa,poi una fetta di panettone spruzzata con del liquore,poi crema,panettone con rhum,di nuovo crema e guarnire con scaglie di cioccolato fondente...et voilà..il gioco è fatto.Velocissimo e semplicissimo,no?Tenetele in frigo coperte con della pellicola fino al momento di servire..e leccatevi i baffi!bacio!:*

con questa ricetta partecipo al contest