domenica 9 ottobre 2011

LA TORTA DEI PUFFI!!!!!!

Visto che i puffi stanno tornando di moda alla grande...ho deciso di realizzare per un compleanno la Torta più puffosa che c'è!!!!!la casa fungo,i regali,un puffo con la sua torta,la bandierina con la scritta "buon compleanno..ops..buon PUFFcompleanno"...c'è proprio tutto!!!!è una grande soddisfazione creare questo tipo di torte,soprattutto quando si legge lo stupore e la felicità negli occhi di chi la riceve!!!ciao!anzi,puffciao e puff buona serata!;)

giovedì 6 ottobre 2011

Brownies alla nutella

Ciao amiche e amici blogghini!Oggi vi propongo una ricetta facile,ma facile,ma così facile,che vi sorprenderà!Quando la mia amica Paola me l'ha suggerita,devo essere sincera,non credevo molto nella buona riuscita..e invece...sorpresa!questi biscottoni sono deliziosi(li ha mangiati pure mia figlia!:P)e si preparano in 10 minuti!Ecco come prepararli:
Mescola 3 cucchiai abbondanti di nutella a 5 cucchiai di farina e a 1 uovo intero.Mettere a cucchiaiate l'impasto sulla placca del fornoe informare a 180° per 10 minuti.Io,prima di infornarli,ci ho messo su qualche goccia di cioccolato..come se non fossero abbastanza cioccolatosi!!!E il gioco è fatto!In questo momento me ne sto mangiando uno con una tazza di tè....buona merenda!;)

venerdì 9 settembre 2011

MUFFIN CON CAROTE,MANDORLE E GOCCE DI CIOCCOLATO

Buon pomeriggio amiche e amici blogghini!!!!Ultimamente sto trascurando un po' troppo il mio blog:(((((
ma appena posso..eccomi qui!e sono ritornata con la mia grande passione:i Muffin!!!!!!!Come sapete ho un debole per questi dolcetti,anche perchè mi ricordano i miei adoratissimi States...;)Questi che vi presento adesso,poi,sono sofficissimi...
Allora,passiamo agli ingredienti e alla preparazione!
200 gr di carote grattugiate
150 gr di burro
120 gr di zucchero
150 gr di farina
5 uova
150 gr di farina di mandorle
1 bustina di lievito
una manciata di gocce di cioccolato
zucchero a velo per decorare
Montare burro e zucchero fino a renderlo gonfio e cremoso.Incorporare uno alla volta 4 tuorli e 1 uovo intero,continuando a sbattere con una frusta.Aggiungere la farina setacciata con il lievito,la farina di mandorle e le carote.Montare gli albumi rimasti con un pizzico di sale a neve ferma.Incorporarli delicatamente al composto.Aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare bene.Mettere il tutto in 12 stampini da muffin e infornare a 180° per circa 30 minuti.Una volta raffreddati spolverizzare con zucchero a velo.Buoni,vero?!?!?;)))))))))

martedì 26 luglio 2011

trenino,torta a pois e torta per una "giovane"80enne!


Care amiche e amici blogghini..ecco le mie ultime 3 "creature"!!!



Sono tutte dei semplici pan di Spagna bagnati e farciti con della crema pasticcera o crema al cioccolato,ricoperte con tanta panna,e le decorazioni sono fatte interamente a mano con la pasta di zucchero..in genere le preparo qualche giorno prima (mentre mia figlia dorme!;))così hanno anche il tempo di asciugarsi e le posiziono senza problemi sulla torta!!!!
Che ne dite?Io mi diverto ogni giornodi più a preparare questo tipo di torte!!!!!!!!!!!!!!hihihihii!

venerdì 1 luglio 2011

AUGURI VALERIO!



Carissime amiche blogghine...vi presento la torta che ho preparato sabato scorso per il battesimo del mio nipotino Valerio....caruccia,vero?;)))))))))
è un pan di Spagna bagnato e farcito con della crema pasticcera alla vaniglia,decorato con panna montata e soggetti fatti da me in pasta di zucchero...devo dire che sta pasta di zucchero inizia a divertirmi non poco....!!!!per sabato prossimo mi hanno commissionato un'altra torta....vi aggiorno la prossima settimana..ciaoooooooooooooo!

sabato 11 giugno 2011

COPPA DI CREMA AL MASCARPONE E CILIEGIE


Lo so,lo so,queste foto non saranno il massimo come qualità,ma la qualità del dolce è strepitosa,ve l'assicuro....tant'è vero che nel nostro ristorante sono andate letteralmente a ruba!e oggi le rifaccio!;)In estate,si sa,i dolci al cucchiaio vanno per la maggiore soprattutto se sono preparati con frutta di stagione!
Queste coppe sono composte da un pan di Spagna bagnato con del liquore alla ciliegia,una crema pasticcera alla quale ho aggiunto 250 grammi di mascarpone precedentemente sbattuto con 50 grammi di zucchero a velo(ho aggiunto anche un po' di panna montata per "alleggerirla un po',circa 150 grammi),poi ho messo delle ciliegie spezzettate,ancora pan di spagna bagnato,crema al mascarpone,e poi ho terminato con un ciuffone di panna e una ciliegia come decorazione.Sono semplicissime e velocissime da realizzare e di sicuro effetto!!!A presto!;)
Con questa ricetta partecipo al contest di Zampette in pasta

giovedì 9 giugno 2011

TORTA FIORE DI FRUTTA

E dopo un periodo di assenza forzata,eccomi di nuovo a prendermi un po' cura del mio blog!Ormai il ristorante mi lascia pochissimo tempo liberi,perciò sono costretta a rinunciare a molte cose...ma non a preparare dolci!Questa torta l'ho preparata domenica scorsa per la promessa di matrimonio di 2 miei carissimissimi amici,nonchè miei testimoni di nozze ;) e devo dire che hanno apprezzato alla grande!Una torta di frutta,poi,è sempre molto scenografica!!!
Ho preparato il Pan di Spagna con:6 uova,200 gr di farina,150 gr di zucchero,una bustina di lievito.ho battuto i tuorli con lo zucchero,e a parte i bianchi a neve fermissima.li ho aggiunti ai tuorli delicatamente.ho aggiunto la farina e il lievito setacciati.in forno a 200 °per 30 minuti.
ho bagnato il pan di spagna con del liquore e l'ho farcito con una crema pasticcera preparata così:500 ml di latte,una bustina di vanillina,6 tuorli,150 gr di zucchero,50 gr di farina.far bollire latte e vanillina.sbattere i tuorli con lo zucchero e aggiungere aggiungere la farina,poi il latte e far addensare sul fuoco.per la decorazione,sbizzarritevi con tanta frutta e fantasia!!!!

mercoledì 27 aprile 2011

Ladies and Gentlemen....

....sono lieta di presentarvi le mie ultime due creature....devo dire che sono molto soddisfatta......è avvero bello vedere la faccia stupita(in maniera positiva!!!!!:D)dei festeggiati!!!!!La torta "Basket"l'ho fatta per i 18 anni di un ragazzo che gioca a pallacanestro,mentre l'altra per la promessa di matrimonio di due miei cari amici che si sposeranno il prossimo luglio...la sposa voleva una torta mimosa,ma mica potevo farle una semplice torta mimosa?!?!?l'ho ritagliata a forma di cuore e ci ho messo sopra dei fiorellini e dei nastrini del suo colore preferito.Entrambe le torte sono composte da semplici pan di Spagna farciti con crema pasticcera!!!

mercoledì 13 aprile 2011

Bavarese al cioccolato bianco

Con l'arrivo del sole,del caldo,delle belle giornate(oggi è un'eccezione,vabbè....con sta pioggia...!!)vien voglia di dolci al cucchiaio,alla frutta,leggeri...leggeri si fa per dire ;)!!!!Devo dire che questa bavarese ha riscosso grandissimo successo anche nel nostro ristorante!Dolce,fresca,fruttata....e poi,presentata così,è ancora più golosa!!!!
Ingredienti:250gr di latte
300 gr di panna montata
150 gr di cioccolato bianco
3 tuorli
12 gr di colla di pesce
1 bustina di vanillina
frutta per decorare
Portare a bollore il latte.A parte,sbattere tuorli e zucchero,e unire il latte a filo.Cuocere a fiamma molto bassa ma non far bollire.Unire la colla di pesce che avrete in precedenza messo in ammollo in acqua fredda per 10 minuti e strizzata per bene,e passare al colino.Aggiungere il  cioccolato e la vanillina,incorporare la panna solo quando la crema è fredda.Colarla negli stampini e far rassodare in frigo per 4 ore.Decorare a piacere.Io ho usato fragole,palline di melone e cioccolato fondente fuso!
E come sempre ringrazio la mia rivista preferita,Più Dolci,dalla quale ho "rubato"quest'ottima ricetta...ma non solo questa!A presto!!!

mercoledì 6 aprile 2011

Crema Catalana

Come si fa a resistere ad una crema morbida,che profuma di mediterraneo,e dalla crosticina di zucchero che romperla con il cucchiaino è un vero piacere?Ecco,appunto,io non ho resistito...meno male ho fatto in tempo a fare una foto!!!Ho trovato questa ricetta sul web,ed è molto semplice da preparare,molto più semplice di quanto pensassi!
Allora:lavoriamo 6 tuorli con 100 grammi di zucchero.In pochissimo latte sciogliere 25 grammi di maizena.Mettiamo a bollire il latte con una scorza di limone,una scorza d'arancia e una stecca di cannella....il profumo inebrierà la vostra casa...;)
Aggiungere la maizena ai tuorli,poi versarci sopra il latte filtrato e cuocere a fuoco basso finchè non diventi una crema...
Versarla nelle apposite terrine e far raffreddare.Infine cospargere la superficie della crema con abbondante zucchero di canna e caramellare per pochi secondi sotto il grilll del forno,oppure con l'apposito ferro...mmmmmmmm.....quasi quasi la rifaccio subito!!!!!vadoooooooooooo!

venerdì 1 aprile 2011

Diplomatica con crema di mascarpone e fragole

E' primavera,e in primavera i dolci con la frutta non possono mancare in casa mia...e soprattutto nel nostro ristorante!!!!!Io adoro le fragole in maniera particolare,quindi  vi propongo questa torta deliziosa e nemmeno molto difficile da preparare!
Ecco cosa serve:un rotolo di pasta sfoglia di 24 x 30 cm,o in alternativa,se non avete tempo,potete utilizzare la sfoglia già pronta ;)
per il pan di Spagna:130 gr di zucchero,130 gr difarina,3 uova,mezzo cucchiaino di lievito
per la crema:250 gr di latte,3 tuorli,70 gr di zucchero,30 gr di farina,30 gr di zucchero a velo,1 bustina di vanillina,180 gr di mascarpone
Preparare il pan di Spagna,montando le uova molto a lungo con lo zucchero,aggiungere poi farina e lievito e colare in uno stampo 20 x 30 e infornare a 180° per 20 min.
La crema:montare tuorli e zucchero,unire poi farina e latte a filo e cuocere mescolando.aggiungere la vanillina.Quando la crema è ben fredda,aggiungere il mascarpone montato in precedenza con lo zucchero a velo.
Infornare la sfoglia bucherellata con una forchetta a 200 ° per 10 min(se utilizzate quella surgelata).ritagliatela in 2 rettangoli di 30 x 10 circa.
Ritagliate il pan di Spagna nella misura della sfoglia e bagnatelo con del liquore a piacere(io ho usato il rhum)e componete il dolce:un rettangolo di sfoglia,crema,pan di spagna,crema,fragole a pezzettini,sfoglia,e per finire,zucchero a velo.Ecco il risultato e buon divertimento!!!!

lunedì 21 marzo 2011

Bavarese alle Fragole

Eccomi tornata con una ricettina molto,molto primaverile...anche se di primavera,almeno qui,non se ne parla proprio!Una bavarese alle fragole,delicatissima...e molto veloce e semplice da fare.L'ho proposta sabato scorso al ristorante...ed è andata a ruba!
Bisogna frullare 400 gr di fragole con 160 gr di zucchero,e far riscaldare.Poi scioglierci dentro 12 gr di colla di pesce precedentemente ammollata e strizzata e far raffreddare.Quindi aggiungere 250 gr di yogurt bianco e 400 gr di panna montata...mescolare ben benino e il gioco è fatto!riempire gli appositi stampini,o delle coppette,se vi piace di più,e tenere in frigo per almeno 3-4 ore.
una volta sformati,decorare come vi suggerisce la fantasia!!!!semplicissimo,no?Alla prossima!!!!!;)

martedì 8 marzo 2011

AUGURI DONNEEE!

Un dolcetto dedicato a tutte noi donne..la classica torta mimosa,ma in versione mignon!

Ho foderato degli stampini semisferici con del pan di Spagna,li ho spennellati con del liquore(io uso lo Strega),e li ho farciti con della crema chantilly(crema pasticcera più panna).Li ho fatti riposare in frigo per un paio d'ore,e poi li ho ricoperti con briciole di pan di Spagna per ottenere l'effetto "mimosa".Serviti su una salsina di fragole sono golosissimi!!!Ah,non dimenticate una spolverata di zucchero a velo!!!!Bacio!:*

lunedì 7 marzo 2011

sono tornata!

E dopo un breve periodo di "latitanza"...rieccomi finalmente a prendermi cura del mio blog!
Perdonatemi se ultimamente vi ho trascurato un po',forse molti di voi non lo sanno,ma finalmente siamo partiti con la nostra nuova avventura..SALE E PEPE..il nostro ristorantino..che mi impegna non poco!Ma,appena posso,una capatina al blog la faccio sempre..come anche una visitina a tutti i miei amici "bloghini"!!!
Ecco la foto della prima torta "ufficiale"realizzata da me nel nostro ristorante...per il battesimo di una bimba.

Che soddisfazione!é un pan di Spagna farcito con crema chantilly e scaglie di cioccolato fondente,ricoperta di panna leggermente zuccherata  e i decori sono stati realizzati da me con la pasta di zucchero.L'orsetto con i palloncini,le scarpine,il bavaglino..e la torta completata!!!






























lunedì 31 gennaio 2011

RED VELVET CAKE CON FROSTING AL MASCARPONE

Ladies and gentleman,ecco a voi la RED VELVET CAKE!!!Ormai chi mi conosce sa del mio amore innato per gli States e per tutto ciò che concerne gli States,e quindi anche le torte americane!
Gli americani in cucina sono una frana,noi italiani lo sappiamo benissimo,ma per quanto riguarda le torte...beh,il discorso è leggermente diverso...loro fanno delle torte che sono una delizia per gli occhi e per il palato!

Ho sentito parlare per la prima volta di red velvet proprio a New York,ormai più di 3 anni fa..."Red velvet?una torta rossa?è che è sta roba?"dissi tra me e me...poi quando l'assaggiai.....paradise!!!!!e subito andai alla ricerca della ricetta.E' la prima volta che la faccio,e ho la vaga sensazione che non sarà mica l'ultima!provatela anche voi,poi mi direte!!!

Ingredienti:
250 gr di farina
mezzo cucchiaino di sale
20 gr di cacao
110 gr di burro
300 gr di zucchero
2uova
vanillina
125 ml di latte
125 ml di yogurt bianco
2 cucchiai di colorante rosso
1 cucchiaino di lievito
per il frosting:
500 gr di mascarpone
350 ml di panna
115gr di zucchero a velo
farina di cocco per decorare

Setacciare farina,cacao e sale.A parte montare burro,zucchero e vanillina.Aggiungere le uova e continuare a montare.In una ciotola a parte unire latte,yogurt e colorante e mescolare.Aggiungere un po' di farina al composto di burro,poi il mix di latte,poi ancora farina,mix di latte e via via fino a finire gli ingredienti.Aggiungere il lievito.Suddividere in 2 tortiere di 23 cm di diametro e cuocere a 175° per 25-30 min.
Preparare il frosting:montare il mascarpone e aggiungere lo zucchero a velo.Montare la panna e unirla al mascarpone.
Tagliare le torte in 2(quindi avremo 4 strati)e farcirle con la crema.Io l'ho decorata con delle bricioline della torta stessa e della farina di cocco.A presto!!!!!;)
Con questa ricetta partecipo al contest di Dolcetti d'oltreoceano!!!

sabato 22 gennaio 2011

TORTINO AL CIOCCOLATO DAL CUORE TENERO CON SALSA ALL'ARANCIA

Chi non ha mai provato l'irresistibile tentazione di mangiare un pezzo di cioccolato per scaricare le tensioni accumulate durante la giornata o la sensazione di energia che si sprigiona da una tavoletta fondente,consumata dopo lo studio o il lavoro?e chi non ha mai provato la morbidezza e la cremosità di un tortino al cioccolato,accompagnato da una salsina all'arancia,leggermente amarognola che contrasta perfettamente con la dolcezza del cioccolato?Beh...questo per me è l'apoteosi...il top....sarò cioccolatomane?a me questo dolcetto fa venire il buonumore...certo,farebbe venire anche qualche chilo in più.....macchisenefrega.....stasera mangio solo verdure...ma a questo non rinuncio!!!!
Bene,fatta questa premessa,passiamo alla ricetta!
Ingredienti:
2 uova
3 tuorli
100 gr di cioccolato fondente spezzettato
100 gr di burro
120 gr di zucchero
50 gr di farina
Per la salsa:
2 bicchieri di succo d'arancia
1 bicchierino di liquore all'arancia
la scorza di 1 arancia
10 gr di burro
60 gr di zucchero

Sciogliere a bagnomaria cioccolato e burro.Far intiepidire.
Montare le uova intere e i tuorli con lo zucchero,unire la farina setacciata.Incorporare poco per volta il cioccolato fuso.Versare negli stampini imburrati e infarinati e porre in congelatore per circa 3 ore.
preriscaldare il forno a 190° e fate cuocere i sufflè per 12-14 minuti,sformarli sul piatto da portata.
Salsa all'arancia:Far bollire le scorze per 3 minuti e scolarle.Sciogliere in un tegamino il burro con lo zucchero.Aggiungere le scorze e caramellarle leggermente.Versare il succo e mescolare.Una volta raggiunta la consistenza desiderata,aggiungere il liquore e spegnere il fuoco.

Spolverizzare i soufflè con lo zucchero a velo e guarnire con la salsa ancora calda.




Con questa ricetta partecipo al contest:

mercoledì 19 gennaio 2011

MINI MUFFIN MANDORLE,CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE

Oggi mi è venuta voglia di preparare i muffin per la colazione di domani(arriveranno a domani?)...quella tortine morbide,profumate...mmmm....ideali da pucciare nel latte!Li ho chiamati "mini muffin",ma in realtà sono di dimensioni normali.."mini"in confronto ai "Jumbo Muffin"che mangiavamo per colazione negli Stati Uniti...erano qualcosa di fenomenale!!buoni come quelli non sono ancora riuscita a farli!Ma questi sono ottimi,ve lo posso assicurare!

ho preso questa ricetta da un blog di cucina...non mi ricordo quale...:(se quel blogger mi sta leggendo in questo momento,non me ne voglia per non averlo menzionato....ma davvero non mi ricordo!!!!sono un po' smemorata ultimamente;)


Ingredienti:
120 gr di farina
125 gr di zucchero
60 gr di burro fuso
2 uova
1 carota media
80 gr di mandorle tritate
100 gr di cioccolato al latte spezzettato
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
In una ciotola mescolare farina,bicarbonato,lievito,zucchero e sale.
In un'altra ciotola sbattere uova e burro fuso.
Unire le uova alla farina e mescolare poco.Aggiungere la carota,le mandorle e il cioccolato.
Riempire per 2/3 gli stampini per muffin e cuocere in forno già caldo per 30 minuti..alla prossima!!!!smack!:*

domenica 16 gennaio 2011

COLLABORAZIONE!!!!!!

eheheheh...finalmente stamattina aprendo la mail ho ricevuto una bella sorpresa...caramellandia ha accettato la mia richiesta di collaborazione!!!E' un'azienda che opera nel mondo della pasticceria da oltre 10 anni ed è rivenditore delle migliori marche a livello nazionale...non posso che esserne orgogliosa!

giovedì 13 gennaio 2011

MILLEFOGLIE ALL'ARANCIA.....IN COPPA!

Eccole qui!!!Finalmente un nuovo dolcetto...erano un po' di giorni che nn ne preparavo...e dato che stasera abbiamo ospiti a cena,mi si è accesa la lampadina ;)

Avevo in dispensa una confezione di pasta sfoglia,quella già pronta per fare la base della torta millefoglie.E' un dolce buonissimo,lo adorano in tanti,ma ha un piccolo difettuccio...è difficile mangiarla!!!!Perchè quando tagli il pezzettino con la forchettina,non riesci mai a farlo bene:la sfoglia è croccante,la crema è morbida,e si finisce col combinare sempre un pastrocchio!Allora mi sono detta:questa sfoglia la spezzetto e la metto nelle coppette...
Prima di tutto,ho preparato la crema:
2 tuorli
50 gr di zucchero
250 ml di latte
30 gr di farina
mezza bustina di vanillina
la scorza di 2 arance grattugiate
il succo di 1 arancia
50 gr di burro
Far bollire il latte e la buccia di 1 arancia.Lavorare tuorli e zucchero(tenerne 1 cucchiaino da parte),aggiungere la farina,la vanillina,versarvi il latte bollente e cuocere finchè la crema non diventi lucida.Versarla i  una ciotola.metterci lo zucchero tenuto da parte,il succo e la buccia dell'arancia rimasta,il burro morbido,mescolare e mettere in frigo a raffreddare.
Mettere un cucchiaino di crema sul fondo di una coppa o di un bicchiere,sovrapporre dei pezzettini di pasta sfoglia,poi di nuovo crema,pezzettini di sfoglia,crema,sfoglia.Decorare con zucchero a velo, spicchi di arance pelate a vivo e granella di mandorle.
Con questa dose sono venuta 2 coppe..adesso devo raddoppiare!Ciaooooooooooooooooooooooo!:*
Con questa ricetta partecipo a questo contest:

ancora un po' di pazienza...

In questi giorni sono stata un po' vagabonda...voglia di cucinare e di preparare dolci zero...sarà perchè Syria nn mi fa dormire più la notte e io di giorno sembro uno zombie...ma oggi mi son data da fare...sta per arrivare un nuovo dolcetto......tenetevi pronti!!!!!

sabato 8 gennaio 2011

chocolate crinkle cookies.....biscotti morbidosi..


Mi piacciono i biscotti,li faccio spessissimo...soprattutto quelli che mi ricordano gli States...che adoro...ci ho lasciato lì un pezzettino di cuore..spero di tornarci prestissimo!
girovagando sul web,tempo fa ho trovato la ricetta su

joy of baking.Eccola!
55 gr di burro
225 gr di cioccolato fondente
100 gr di zucchero
2 uova
210 gr di farina
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito
120 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Sciogliere cioccolato e burro.Sbattere uova e zucchero,unire la vaniglia e il cioccolato fuso e freddo.Mescolare a parte farina,lievito e sale e unire alla massa di cioccolato.Far riposare in frigo per 2 ore.
Formare delle palline di 2-3 cm e passarle nello zucchero a velo schiacciandole leggermente.In forno a 170°per 8-10 minuti,non di più!Vi sorprenderanno,ve lo assicuro!
Sono proprio uguali a quelli che ho mangiato a Las Vegas...the sin city...

giovedì 6 gennaio 2011

SUPERDOLCE CIOCCOLATO E COCCO

L'Epifania tutte le feste si porta via.....mamma mia...quanta tristezza mi mette questa frase!E anche queste feste natalizie sono finite....domani via albero di Natale,via presepe,via illuminazioni varie...peccato!Se fosse per me,terrei gli addobbi tutto l'anno!
Ma si potevano chiudere le festività senza un dolcetto?nooooooooo!

E,come sempre devo ringraziare più dolci,che io ho ribattezzato "la rivista delle meraviglie",perchè pubblica ogni mese ricette favolose...questa l'ho presa da un libro allegato uscito un po' di tempo fa..
L'ideale sarebbe stato prepararlo e servirlo in coppe monoporzione,ma ero ospite da mia suocera e quindi non era molto pratico portare le coppette in macchina,ho preferito farlo in una pirofila...;)!
Come avrete potuto notare,io sono "cioccolatomane"...perciò i miei dolci non sono light...!!!!!e poi,un dolce light...che dolce è?
Ingredienti:
1 pan di spagna al cioccolato(ma vanno bene anche dei biscotti secchi al cioccolato!)
600 gr di latte
6 tuorli
150 gr di panna montata
80 gr di farina di cocco
170 gr di zucchero
60 gr di farina
170 gr di cioccolato bianco
1 limone
inoltre:liquore a piacere e scaglie di cioccolato fondente
Portare a bollore il latte e la farina di cocco con la scorza grattugiata del limone.lasciare in infusione per 30 min e poi filtrare.
Sbattere tuorli e zucchero,incorporare la farina.Diluire con il latte.Far addensare la crema sul fuoco,sempre mescolando.Alla crema bollente aggiungere il cioccolato bianco spezzettato.Lasciarla raffreddare e unire la panna montata.
Tagliare il pan di spagna e bagnarlo col liquore.Coprire con della crema,poi di nuovo pan di spagna bagnato e di nuovo crema.decorare con scaglie di cioccolato fondente.e metterlo in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

lunedì 3 gennaio 2011

COPPE DI PANETTONE E CREMA DI RICOTTA


Questo è,secondo me,un dolce al cucchiaio adatto per la festa della Befana,per chi è stufo del solito panettone o pandoro e magari ne ha degli avanzi in dispensa.Poi,è velocissimo da preparare...apprezzerà molto chi,come me,ha una bimba di 13 mesi,pestifera, che non si sta un attimo ferma e ti tiene impegnata gran parte della giornata!!Si prepara in 10 minuti!
Ingredienti:
fette di panettone del diametro della coppa(o pandoro,ma vanno bene anche savoiardi,pavesini...o quello che più vi piace ;))
400 gr di ricotta
150 gr di zucchero a velo
150 gr di panna montata
scaglie di cioccolato per guarnire
bagna a piacere(io ho usato del rhum)
Sbattere la ricotta con lo zucchero a velo e unire la panna montata.
Metterne un cucchiaino sul fondo della coppa,poi una fetta di panettone spruzzata con del liquore,poi crema,panettone con rhum,di nuovo crema e guarnire con scaglie di cioccolato fondente...et voilà..il gioco è fatto.Velocissimo e semplicissimo,no?Tenetele in frigo coperte con della pellicola fino al momento di servire..e leccatevi i baffi!bacio!:*

con questa ricetta partecipo al contest